Chirurgo Plastico Seno Monza

Chirurgo Plastico Seno Monza Aumento del seno con protesi di altissima qualità per un aspetto naturale ed armonioso, è sicuramente l’intervento di chirurgia estetica maggiormente praticato e richiesto, soprattutto in Italia.

Chirurgo Plastico Seno Monza MEBE Italia

Compila il form per ricevere maggiori info su Chirurgo Plastico Seno Monza


Chirurgo Plastico Seno Monza – I Nostri servizi

Monza - MEBE Italia

  • Mastoplastica Costo Monza
  • Mastoplastica Costi Monza
  • Mastoplastica Prezzo Monza
  • Mastoplastica Prezzi Monza
  • Costo Mastoplastica Monza
  • Costi Mastoplastica Monza
  • Prezzo Mastoplastica Monza
  • Prezzi Mastoplastica Monza
  • Costo Mastoplastica Additiva Monza
  • Costi Mastoplastica Additiva Monza
  • Prezzi Mastoplastica Additiva Monza
  • Prezzo Mastoplastica Additiva Monza
  • Mastoplastica Additiva Costi Monza
  • Mastoplastica Additiva Costo Monza
  • Mastoplastica Additiva Prezzi Monza
  • Mastoplastica Additiva Prezzo Monza

Monza - MEBE Italia

  • Miglior Chirurgo Mastoplastica Additiva Monza
  • Miglior Chirurgo Plastico Seno Monza
  • Chirurgo Plastico Seno Monza
  • Chirurgia Plastica Seno Monza
  • Chirurgia Plastica Del Seno Monza
  • Chirurgia Plastica Al Seno Monza
  • Chirurgia Plastica Seno Costi Monza
  • Chirurgia Plastica Seno Costo Monza
  • Chirurgia Plastica Seno Prezzo Monza
  • Chirurgia Plastica Seno Prezzi Monza
  • Costo Chirurgia Plastica Seno Monza
  • Costi Chirurgia Plastica Seno Monza
  • Prezzo Chirurgia Plastica Seno Monza
  • Prezzi Chirurgia Plastica Seno Monza
  • Chirurgia Plastica Ricostruttiva Seno Monza
  • Protesi Al Seno Monza

Monza - MEBE Italia

  • Protesi Seno Monza
  • Protesi Seno Costo Monza
  • Costo Protesi Seno Monza
  • Costi Protesi Seno Monza
  • Prezzo Protesi Seno Monza
  • Prezzi Protesi Seno Monza
  • Protesi Seno Costo Monza
  • Protesi Seno Costi Monza
  • Protesi Seno Prezzo Monza
  • Protesi Seno Prezzi Monza
  • Mastoplastica Correttiva Monza
  • Intervento Mastoplastica Additiva Monza
  • Mastoplastica Additiva Seno Monza
  • Mastoplastica Additiva Ricostruttiva Monza
  • Mastoplastica Additiva Dove Farla Monza
  • Mastoplastica Additiva Opinioni Monza

Approfondimenti su Chirurgo Plastico Seno Monza

Operazione di aumento del seno: tutto sulla mastoplastica additiva
Perché ci si sottopone alla mastoplastica additiva
L’intervento di chirurgia estetica che consente di aumentare il volume del seno si chiama mastoplastica additiva e resta uno dei più richiesti in assoluto. Le ragioni per portano una dona sul tavolo operatorio possono essere diverse, cioè di natura estetica ma anche per via di condizioni mediche. Ci sono donne che hanno il desiderio di avere un seno più prosperoso per acquistare maggiore femminilità. C’è addirittura chi si sente a disagio con il suo seno piccolo tanto da perdere autostima in sé. Un seno di piccola misura può anche risultare sproporzionato e il chirurgo estetico allora provvede a riempire la mammale con protesi artificiali che rendono la figura più armoniosa.

Ci sono poi dei motivi diversi per intervenire chirurgicamente sul volume del seno. Ci sono delle situazioni in cui i due seni sono sproporzionati perché uno meno sviluppato dell’altro (ipotrofie e ipertrofia). Anche eventi come la gravidanza e l’allattamento possono modificare la forma del seno, il quale può diventare vuoto e cadente. Il Chirurgo Plastico Seno Monza utilizza delle protesi per far ritrovare al seno la sua forma originaria con un effetto molto naturale. L’uso della protesi è consigliati anche nel caso in cui dopo l’allattamento l’areola si ritrae perché non c’è più volume che la sostiene (introflessine).
Anche una perdita di peso considerevole può modificare il snevo, la sua forma e la consistenza, come anche fa il naturale processo di invecchiamento che possono far desidera a una donna un intervento di chirurgia estetica. Va anche detto che un seno di piccola misura può essere piacevole e rendere la donna femminile.

Come avviene la valutazione pre operatoria

La fase di valutazione è fondamentale poiché il chirurgo plastico deve studiare ogni singolo caso che avrà le sue peculiarità. Lo scopo è trovare una soluzione su misura per ogni paziente che ha desideri e aspettative diverse: il chirurgo plastico fa combaciare il più possibile la situazione reale all’immagine che la paziente ha della perfezione.
Pe iniziare, il chirurgo plastico valuta le richieste della paziente per passare poi a delle misurazioni del corpo, come la circonferenza di spalle, vita e fianchi, per trovare quale sarebbe la misura più armonica delle mammelle. Questo esame obiettivo prende in considerazione tutti i fattori fisici, valutano anche la fattibilità dell’intervento poiché non è detto che sia sempre possibile operare. Altri studi hanno il compito di studiare il risultato migliore valutando, misura, forma, posizione dell’areola.
La visita pre operatoria serve anche per indagare nella storia clinica della paziente, verificando che non ci siano fattori di rischio genetico dovuti a condizioni preesistenti. Allergie, farmaci assunti, interventi precedenti etc. sono da evidenziare in questa fase. Le buone indicazioni pre operatorie vanno infine confermate con esami come il prelievo del sangue e la lastra al torace.

Come si esegue la mastoplastica additiva

Il Chirurgo Plastico Seno Monza ha bisogno di circa 45 minuti fino a un 1 ora e 30 minuti per eseguire la mastoplastica additiva, in base al tipo di tecnica scelta. Tramite una piccalo incisione di circa 3 -4 cm vien inserita la protesi, davanti o dietro al muscolo pettorale. L’incisione può essere fatta nel cavo ascellare, sotto l’areola oppure sotto la mammella. La mastoplastica additiva può essere fatta con 2 diverse tecniche in merito alla posizione delle protesi: retro ghiandolare o retro muscolare.
In che cosa consiste la tecnica di posizionamento retro ghiandolare
Optando per la prima tecnica, il chirurgo plastico inserisce la protesi dietro la ghiandola mammaria e davanti al muscolo del petto. Si usa questa tecnica nelle pazienti che hanno il tessuto mammario spesso. Se la paziente presenta un leggero rilassamento dalla mammella a causa dell’allattamento, si predilige questa tecnica. È un metodo di facile esecuzione che permette al chirurgo estetico di avere controllo sulla forma finale che il seno avrà dopo l’operazione. Il seno risulta naturale e un ulteriore vantaggio riguarda il decorso post operatorio, che sarà più veloce. L’aspetto negativo di questa soluzione riguarda soprattutto le pazienti con la pelle sottile o che hanno richiesto protesi molto grandi poiché il bordo della protesi resta un po’ più visibile.

In che cosa consiste la tecnica di posizionamento retro muscolare

Se il Chirurgo Plastico Seno Monza sceglie la seconda tecnica significa che posizionerà la protesi in gel di silicone in una tasca ricavata dietro al muscolo pettorale e anche in parte dietro al muscolo dentato. Si tratta della tecnica da preferire quando la paziente ha un tessuto mammario poco spesso. Grazie a questa soluzione, il bordo della protesi è del tutto invisibile così sembrare davvero un seno del tutto naturale che fa riacquistare la fiducia e l’autostima. Il seno operato acquista un aspetto molto naturale e armonioso con il resto del corpo. Va però considerato che questo tipo di tecnica rende il seno duro al tatto e la sua forma cambia poiché è posizionato sotto il muscolo: ogni volta che il muscolo si contrare, il seno cambia posizione e si muove. Inoltre, il decorso post operatorio diventa più lungo rispetto all’altra tecnica.

Quali sono i risultati finali

La paziente sottoposta a mastoplastica additiva viene dimessa già in serata in assenza di complicazioni, infatti si tratta di una procedura eseguita in day hospital. Subito dopo l’operazione, il seno sarà gonfio e tumescente oltre che alto ma non c’è da preoccuparsi perché il gonfiore passa in pochi giorni e il seno torna alla sua posizione naturale. I punti di sutura che chiudono le piccole incisone da cui sono state introdotte le protesi, vengono tolti circa dopo 15 giorni. Oltre al bendaggio che viene tolto non prima di 5 giorni dopo l’operazione di aumento del seno, la paziente avrà un reggiseno contenitivo che va indossato per circa 3 – 4 settimane in modo che la pelle si tenda bene e prenda la forma dei nuovi contorni senza lembi che avanzano.
Le protesi al seno in silicone non causa l’aumento del rischio di tumore. Chi ha subito un intervento di aumento del seno può comunque sottoporsi a visite come ecografia e mammografia senza alcun tipo di rischio.


Chirurgo Plastico Seno Monza – Link Utili

YouTube | Wikipedia

Chirurgo Plastico Seno Monza Aumento del seno con protesi di altissima qualità per un aspetto naturale ed armonioso, è sicuramente l’intervento di chirurgia estetica maggiormente praticato e richiesto, soprattutto in Italia.

Chirurgo Plastico Seno Monza

9.3

Mastoplastica Additiva

10.0/10

Mastoplastica Riduttiva

8.5/10

Chirurgia del Seno

9.9/10

Protesi Seno

8.9/10

Pros

  • Rapporto qualità prezzo